domenica 19 dicembre 2010

Le 3 Civette..sono tornate e....vi hanno portato..il..Kugelhupf...!



Eccoci arrivate....eravamo sparite..perchè eravamo..li'......a Vienna.....bellissima....!Vi abbiamo portato...una fetta di Kugelhupf...il"...panettone"austriaco....!Assaggiate..e.....vedretre..!kiss x 3..Civette!




Questa è la Piazza del Municipio.....con i meravigliosi" Mercatini di Natale"....!
Ma ora pensiamo .....da golosone...x 3...!



Ingredienti:

600 grammi di farina Manitoba

  • 150g di zucchero


  • 120g di burro


  • 100g di uvetta sultanina


  • 35g di lievito di birra fresco


  • 300g di latte


  • 150g di uova sgusciate(n.3 medie)


  • 1 cucchiaino zucchero


  • 2 pizzichi di sale


  • i bustina vanillina

Decorazione:gelatina di albicocche e zucchero a velo...!


Sciogliere il lievito in 100g di latte tiepido e un cucchiaino di zucchero.Fare fondere a fuoco dolce il burro nel latte rimasto.In una ciotola riunire farina,zucchero e sale,versarvi il lievito e lavorare l'impasto e unire ,via via,il latte tiepido,poi le uova sbattute a parte e la vanillina.L'impasto risulterà molle e colloso:lavorarlo nella ciotola con un cucchiaio di legno.Aggiungere le uvette(non ammollate) e amalgamare.Versarlo in uno stampo da Kugelhupf imburato e infarinato,metterlo a lievitare in forno spento ,senza proteggerlo,finchè non supererà il bordo(x 1 ora circa).Infornate a 160° per 50 /55 minuti.Quando sarà cotto sfornarlo, sformarlo e metterlo a raffreddare su una gratella.Pennellarlo con la gelatina calda e,dopo spolverizzare con lo zucchero a velo.

Gugelhupf o Kugelhupf è un termine usato nella Germania Meridionale, in Austria ,in Svizzera, in Tirolo e in Alsazia per indicare un tipo di torta. Nella Repubblica Ceca è chiamato bábovka, in Polonia babka, inSlovenia, Bosnia-Erzegovina e Serbia è chiamato kuglof. In genere ha la forma di un toroide, come una ciambella. Analogamente al dolce Ebreo kugel, la parola “gugelhupf” deriva dal termineAlto tedesco medio “Kugel”, che significa palla o globo.Ne esistono versioni alla frutta, alle mandorle e al cioccolato

Con questa dolcezza vorremmo partecipare al Contest di Ornella.

venerdì 3 dicembre 2010

La colazione delle 3 Civette



La colazione delle 3 Civette ....ovvero..plum cake ciocco-caffè + cappuccino fumante...E' una ricetta di Sale&Pepe...corretta alla maniera &gusto delle 3Civette......!
Con questa ricetta ,ci piacerebbe partecipare al contest"Colazione da te" di "Cappuccino & Cornetto".......Kiss x 3 Civette



Ingredienti:




  • 240g di farina

  • 230g di zucchero di canna integrale

  • 200g di burro

  • 25g di cacao amaro

  • o,5dl di latte

  • 4 uova

  • 1 bustina di cremortartaro

  • 1 cucchiaino di caffè solubile

  • 1 cucchiaino di aroma vaniglia

  • zucchero a velo

  • sale


Indispensabile...uno..anzi...3 cappuccini fumanti.....

Lavorare con le fruste burro morbido,zucchero e tuorli.Unire la farina e il lievito.Dividere l'impasto in 2 parti.Aggiungere ad una..... 2 cucchiai di latte scaldato con sciolto il caffè
liofilizzato + l' aroma vaniglia.Aggiungere all'altra parte del composto....il cacao +il resto del latte.Montare gli albumi con un pizzico di sale e incorporarli in parti uguali alle 2 creme.Versare i composti a cucchiaiate alternate in uno stampo (imburrato e infarinato)e con il manico di un mestolo di legno creare l'effetto marmorizzato.Infornare a 160° gradi la torta per circa 45 minuti.Dopo averla sformata lasciatela raffreddare e spolverizzare con zucchero a velo.





martedì 30 novembre 2010

Cristalli di.....neve..!



In questi giorni é caduta la prima neve.... le 3 civette hanno preso 3 cestini ..e ....ne hanno raccolto un po' per voi.....!

Ingredienti:

  • 150g di farina "oo"
  • 50g di farina di mais "fioretto"
  • 120g di burro leggermente salato
  • 120g di zucchero
  • la punta di un cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 uovo
  • aroma di vaniglia

Per la ghiaccia:150g di zucchero a velo,10g di albume,10 g di succo di limone.

Mescolare le farine con il lievito,aggiungere il burro freddo a tocchetti. Unire l'uovo mescolato allo zucchero e all'aroma, impastare velocemente e avvolgere nella velina.Lasciare in frigo per almeno 1 ora.Stendere la pasta e ,con tagliabiscotti a forma di cristallo di ghiaccio, ricavarne i biscotti. Rimetterli in frigo per 10 minuti. In una ciotola ,con le fruste ,mescolare zucchero a velo ,albume e succo di limone.Cuocere i biscotti in forno a 180° per 10 /15 minuti.Lasciarli raffreddare.Decorarli con la ghiaccia usando un conetto di carta oleata......Buon divertimento...X 3 Civette!















giovedì 25 novembre 2010

Zuppa Parmentier...... delle 3 Civette!



Della serie....."Anche le Civette gradiscono le zuppe"...,noi 3..abbiamo preso la ricetta della zuppa di porri e patate(sul ricettario della pentola a pressione) ,comunemente conosciuta come "zuppa Parmentier",e l' abbiamo arricchita di colore ...!Antoine Parmentier fu un scienziato poliedrico alla corte francese di Luigi XVI ;egli divenne famoso, per aver cercato di diffondere la coltivazione della patata, scrivendo una celebre dissertazione sul tubero(....speriamo che non ci scagli qualche fulmine da lassu'!!!). Con questa zuppa vorremmo partecipare al contest"Minestre e zuppe" del blog "Ti cucino cosi'"....!Kiss x 3...Civette


Ingredienti:


  • La parte bianca di 2 grossi porri

  • 600g di patate

  • 150g di zucca pulita

  • 50g di burro

  • 1l di acqua calda

  • 1/4 di litro scarso di latte caldo

  • 2 dadi per brodo

  • parmigiano

  • crostini

  • zucca pulita a tocchetti

  • olio

  • sale

  • semi di papavero

Lavare e affettare i porri,farli imbiondire con 25g di burro .Unire le patate pelate e tagliate a spicchi ,100g di zucca ,l'acqua,il latte e i dadi.Chiudere la pentola a pressione;all'inizio del sibilo abbassare la fiamma e calcolare 10 min. di cottura.Passare tutto al passaverdura ,poi mettere il passato sul fuoco per pochi minuti a scadare nella pentola scoperta.Mescolarvi il rimanente burro .Intanto saltare in una padella la zucca a tocchetti con l'olio e il sale....Servire ciascun piatto con il parmigiano,i crostini ,i tocchetti di zucca e un cucchiaio di semi di papavero............Bon apétit....!


martedì 23 novembre 2010

Premio "Sanshine Award"...trasferibile!


Rullo di tamburi:............Giorgia & C. di "Cook is Good"con infinita gentilezza hanno pensato di conferire il premio"Sunshine Award"...alle 3 Civette!Siamo molto felici di averlo meritato e,come da regolamento lo passiamo ad altri 12 blogs(anche se vorremmo darlo a piu'amici/amiche,e altri l'hanno gia' ricevuto!)!!!Siamo onoratisssime!!! GRAZIE !


Ecco qui come funziona:

"Ed ora vi faccio partecipi di questo premio (...)
Queste sono le indicazioni quando si riceve il premio:
1) Ringraziare coloro che ci hanno premiato.
2) Scrivere un post per il premio
3) Passarlo a 12 blog che riteniamo meritevoli
4) Inserire il collegamento di ciascuno dei blog che abbiamo scelto
5) Dirlo ai premiati"

Grazie anche a tutti quelli che ci vengono a trovare e chiacchierano con noi... sono tutti benvenuti.....x 3 Civette

Ecco i blog che abbiamo scelto:
Ti lascio una ricetta
Olio e aceto
Zampette in pasta
Genigenitori
Vissi d'arte e di cucina
Pan di panna
Semi di papavero
Nella vita passata ero un pomodoro
La renna in cucina
Melagranata
Il pomodoro rosso
Bruchina in cucina

lunedì 22 novembre 2010

Muffins nordici







Quest mattina ,mentre preparavamo i muffins,abbiamo scoperto che "la Renna in cucina"aveva lanciato una nuova raccolta ,con "interprete" principale un "tipo" controcorrente.....sua maestà ...il Salmone......Ma questi muffins erano per il"Christmas finger food".....!!!!!Cosi'...noi 3 Civette abbiamo pensato ..... che potrebbero essere speciali per entrambe le raccolte dei nostri cari amici....Speriamo bene...!!!....Sono buooooonissimi !!!Kiss x 3....Civette

Ingredienti:

  • 180g di farina
  • 3 uova
  • 1dl di latte parz.scremato
  • 1dl di olio di oliva delicato
  • 100g di provolone piccante
  • aneto fresco
  • 1 bustina di lievito
  • sale,pepe
  • 100g di salmone affumicato

Tagliare il salmone a striscioline e tritare una manciata di aneto.Sbattere leggermente le uova con latte e olio. Aggiungere la farina,il provolone,il salmone e l'aneto. Salare e pepare. Incorporare il lievito delicatamente.Versare nei pirottini posti nelle teglie da muffins e infornare in forno caldo a 180° per 20 min i muffins grandi, per 12 min circa quelli mini.

p.s.Si possono farcire con ricotta mescolata con qualche cucchiaino di cren.

domenica 21 novembre 2010

Torta di mele alla tedesca


Quando preparo questa torta.....sono sicura che ha successo con tutti....!!!Cosi' ho deciso di regalarvela...e di partecipare alla raccolta della carissima "ArabaFelice"!!!Gustatela con il té...o accompagnatela con una pallina di gelato alla crema.... o ancora meglio con una "nuvola" di panna montata .....o concedetevi una colazione speciale...soprattutto il lunedi'!!!!Kiss x 3...Civetta


Ingredienti:

    • 150g di burro

    • 150g di zucchero di canna chiaro

    • 1 bustina di zucchero vanigliato

    • 3 uova

    • 175g di farina "oo"

    • 2 cucchiai di mandorle in polvere

    • 1 limone non trattato

    • 1 cucchiaino di lievito in polvere

    • 500g di mele

    • 1 pizzico di sale

    • gelatina di albicocche

Lavorare il burro morbido con lo zucchero,zucchero vanigliato,scorza di limone e sale.Incorporare le uova,uno x volta,la farina con il lievito,le mandorle .Sbucciare le mele e tagliarle in quarti,passarle nel succo di limone.Inciderle a spicchietti sottili ,rimanendo a 1 cm dalla base...come un vevtaglio.Versare il composto in una teglia di 26cm di diametro e disporre a piacimento le mele affondandole leggermente.Infornare a 175° per 35/40 min.A cottura ultimata sformarla(tiepida) e pennellare con la gelatina sciolta la superficie delle mele....Se vi va ,spolverizzare con zucchero a velo.

P.S.:possiamo dire che stiamo migliorando nellla fotografia?......

giovedì 18 novembre 2010

Raccolta "Follie di frolla"



Partecipiamo a questa raccolta con questa ....scioglievolissima bonta' gia' postata...il 26/02/2010....Provatele ....Kiss ..Civette...3volte golose..!

lunedì 15 novembre 2010

Torta Paradiso lime & papavero


La "Torta Paradiso" , dolce simbolo della mia Pavia ,fu creata nel 1878 dal pasticcere Enrico Vigoni. Narra pero' la leggenda che il vero autore della torta fu un frate della Certosa di Pavia,il quale,per la sua bontà la battezzò ,appunto,torta paradiso. La ricetta della storica Pasticceria Vigoni è segretissima ma.....quella delle Civette...è...qui..in una versione particolare ma ugualmente .....paradisiaca....Kiss....Civetta




Ingredienti:

  1. 120g di fecola di patate
  2. 120g di farina "00"
  3. 4 uova
  4. 240g di burro morbido
  5. 200g di zucchero a velo
  6. 1bustina di lievito
  7. buccia di 1 lime non trattato + il succo
  8. 2 cucchiai di semi di papavero
  9. 1 pizzico di sale

Scaldare il forno a 170°.Montare il burro,unire i tuorli ,uno per volta,lo zucchero ,il succo e la buccia del lime.Mescolare e setacciare la farina +lievito+fecola e unire ,poco per volta, gli albumi montati a neve con il sale.Aggiungere sempre mescolando dal basso verso l'alto,i semi di papavero.Imburrare e infarinare uno stampo di 24cm di diametro .Versarvi l'impasto e cuocere per 35 /40 min.Al momento di servire spolverizzare zucchero a velo e decorare con fettine di lime.



martedì 9 novembre 2010

Torta di cioccolato al peperoncino e zenzero


Devo ringraziare Monica per questa ricetta speciale e per altre che ho imparato seguendo il suo corso di"Dolci al forno".Per molti è impensabile preparare un dolce senza latte,uova,burro e zucchero bianco......invece chi ha assaggiato questa torta si è ricreduto !!!La ricetta di Monica ,sara' sicuramente utile agli intolleranti o allergici a tutti gli alimenti che ho elencato prima e....per gli altri ....un nuovo mondo da sperimentare...!!! Mi dispiace per la foto che non le rende giustizia....! Kiss Civetta

Ingredienti:
  • 3 cup di farina 0
  • 1 bustina di lievito o cremor tartaro
  • 1/2 cup di olio di mais
  • 1 cup di malto di mais
  • 4 cucchiai di sciroppo d'acero o di zucchero di canna integrale
  • 1 cup di latte di soia o riso
  • 4 cucchiai di cacao amaro
  • 1 cucchiaino (da tè)raso di peperoncino in polvere
  • 1/2 cucchiaino (da tè)di zenzero in polvere
  • 1 pizzico di sale

Miscelare prima gli ingredienti secchi:farina,lievito,cacao(setacciati insieme),spezie e sale.Miscelare ora olio,malto,sciroppo e latte.Se si sceglie di usare lo zucchero di canna, unirlo ai secchi.Versare il composto in una tortiera di 24cm o 26cm di diametro.Cuocere la torta in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti.

*Questa torta si puo' trasformare in una semplice torta al cioccolato senza aggiungere peperoncino e zenzero.
*Io l'ho spolverizzata di zucchero a velo solo per un tocco personale.In alternativa allungare un po' di malto con acqua e spennellare la superficie e poi cospargerla con granella di nocciole o cocco secco in polvere .

mercoledì 20 ottobre 2010

Torta zucca


La festa di halloween é tra le mie preferite ,cosi', quando Mara ha proposto la raccolta di

"Halloween Recipes", mi sono divertita molto con questa" Torta Zucca" che porta molta allegria....!Ho preso spunto da un "piu' cucina" di qualche anno fa gelosamente custodito .....kiss....Civetta


Ingredienti

Torta: 230g di burro, 280gdi zucchero, 8 uova, 450g di farina, 90g di fecola di patate, 1 bicchierino di liquore,1 bustina di lievito +1 cucchiaino,70g di latte.


Ghiaccia:20g di albumi, 280 di zucchero a velo, 20g di succo di limone.


Per decorare:250g di fondente, 200g di cioccolato fondente fuso,gelatina di albicocche,codette di cioccolato,coloranti alimentari.


Preparazione


Torta:montare il burro con lo zucchero. Senza smettere di sbattere ,aggiungere,uno alla volta,i tuorli,quindi la farina con fecola,il lievito e il sale,alternando con il latte e gli albumi montati a neve ferma con 1 cucchiaio di zucchero.Aromatizzare con il liquore.Versare nello stampo di diametro 26cm ,imburrato e infarinato.Porre in forno a 180° per 40/45 minuti circa.Sfornare e far raffreddare la torta .Pareggiarla in superficie e pennellarla con la gelatina calda.


Ghiaccia:Lavorare lo zucchero a velo+albume +succo di limone con il mixer fino ad ottenere una massa sostenuta.Coprire con velina.


Decorazione:Disegnare la zucca e fotocopiare lo schema ingrandendolo e ritagliarlo.Colorare 150g di fondente con l'arancione,stendere e ritagliare la zucca.Colorare 40g di fondente con il giallo e ritagliare occhi e bocca.Appoggiare la zucca sulla torta, incollare con un goccio di albume occhi e bocca.Con il fondente restante ricavare il picciolo colorato di verde.Con una parte di ghiaccia colorata di arancione e trasferita in un conetto di carta oleata disegnare le coste della zucca.Con la restante bianca tracciare i contorni.Distribuire il cioccolato fuso sul fondo della torta e cospargela di codette.

lunedì 18 ottobre 2010

"L" come Lorenzo


Ieri era il tredicesimo compleanno del mio Lorenzo e per festeggiarlo con i nonni ho preparato una grande "L" di panna&bignés ...proprio come piace a LUI...Auguri!!!

Ingredienti
.Per il pan di spagna al cacao:320g di farina,344g di zucchero,40g di cacao,8 uova.
.Per la crema chantilly:3 tuorli,37g di farina,375g di latte,90g di
zucchero ,scorza di limone,1 confezione da 200ml di panna fresca.
.Decorazione:2 confezioni di bignés di Matilde Vicenzi,3 confezioni di panna fresca,mandorle a lamelle,3 bustine di Pannafix,zucchero a velo.
.Bagna al marsala e zucchero a velo.
Preparare il pan di spagna sbattendo a lungo(almeno 25 min) le uova con lo zucchero.Aggiungere la farina setacciata con il cacao e incorporare lentamente.Cuocere la torta in forno a 180° per 35 minuti.Teglia rettangolare 24x36x6 cm .
Preparare la crema pasticcera , lasciarla raffreddare e aggiungere la panna montata .
Montare la panna restante con il pannafix e 4 cucchiai di zucchero a velo.Riempire i bignés.Tagliare il pds in due strati;dare alla torta la forma a "L".Bagnare con la bagna al marsala e farcire con la chantilly.Ricoprire la "L" di panna montata e sistemare i bigné;cospargere il bordo laterale con le lamelle di mandorle....Tenere in frigo fino all'ultimo momento .Un consiglio:servire la torta a cubotti con 1 bigné!!!..Kiss Civetta

mercoledì 13 ottobre 2010

Tortine pere & cioccolato

La frutta piu' classica dell'autunno,pere e mele,sono le protagoniste di dolci golosi !!Ho rubato l'idea da "Piu' dolci"e l'ho un po' cambiata con un tocco personale!!...Kiss...Civetta
Ingredienti:
  • 180g di yogurt bianco(greco)
  • 130g di zucchero
  • 280g di farina
  • 25g di fecola
  • 4 uova
  • 90g di olio di oliva delicato
  • 1 bustina di lievito
  • 2 pizzichi di sale
  • buccia di 1 limone
  • 1 pera spelata e tagliata a tocchetti
  • gocce di cioccolato

Montare in una ciotola le uova con lo zucchero,poi aggiungere la buccia di limone. Senza smettere di montare unire a filo l'olio,quindi lo yogurt. Setacciare sulla massa le farine con il lievito e il sale. Amalgamare bene , aggiungere la pera a tocchetti e le gocce di cioccolato e versare il composto nello stampo a tortine(io ho usato quello in silicone). Cuocere le tortine a 180°(170° per stampi in silicone) per circa 25/30 minuti fino a doratura.A piacere pennellare con gelatina di albicocche dopo averle sfornate e sformate......Sono deliziose!!!

venerdì 24 settembre 2010

Torta salata per Erica

Pensavo fosse impossibile preparare una torta salata senza il formaggio o la panna!In uno scaffale del rifornitissimo "Natura Si",ho scoperto la "panna" 100% vegetale: é buona, delicata!!
Cosi' ho deciso di fare un esperimento.....torta salata con zucchine e nocciole....:"umm...buona ,è uguale alla tua solita torta",ha esordito mio figlio ,divorandone una fetta !!!!!Per me è la prova del 9!.....Diumenticavo....è per Erica,un' amica intollerante ai latticini....Bon àpetit... !Civetta
Ingredienti:
  • 1 rotolo di pasta sfoglia senza burro
  • 1 confezione di Provamel Cuisine
  • 2 zucchine
  • 1 scalogno
  • 2 uova
  • olio & sale
  • Una manciata di nocciole

Accendere il forno a 180°.Lavare e tagliare a tocchetti le zucchine e farle saltare in una padella con lo scalogno e salarle.Sbattere leggermente le uova e aggiungere Provamel Cuisine,salare .Quando sono cotte le zucchine ,sistemarle sulla sfoglia dentro lo stampo con carta forno.Versare il composto di uova sulle zucchine e pareggiare. Cospargere con le nocciole tritate in granella .Aggiustare la pasta sfoglia formando un bordo ondulato e infornare per circa 30 minuti,finché la torta non é dorata....Kiss

giovedì 23 settembre 2010

Muffins rucola e pancetta

Ingredienti:
  • 180g di farina
  • 3 uova
  • 1dl di latte parz.scremato
  • 1dl di olio oliva
  • 100g di gruyère grattugiato
  • 100g di parmigiano grattugiato
  • 50g di rucola
  • 150g di pancetta a cubetti
  • 1 bustina di lievito
  • sale & pepe

Scaldare il forno a 180°.Tritare grossolanamente la rucola. Sbattere in un'insalatiera le uova con l'olio e il latte.Aggiungere la farina,il gruyère,il parmigiano,la rucola e la pancetta.Salare e pepare.Mescolare e incorporare delicatamente il lievito stemperato il due cucchiai di latte.Versare l'impasto nello stampo da muffins e infornare subito.Cuocere x circa 30 minuti.

Nota:Potete sostituire la pancetta con lo speck.

lunedì 13 settembre 2010

Marmellata di fichi e mandorle



Ho comprato da poco un libro interessante:"Confetture al naturale" di Federica Del Guerra. Dalle 100 ricette tradizionali e fantasiose ,ho copiato questa.....Kiss....Civetta

Ingredienti:
  • 1kg di fichi
  • 200g di zucchero di canna integrale
  • il succo e la buccia di un limone
  • 15-20 mandorle pelate e tostate

Lavare i fichi ,tagliarli in 4 e metterli in una ciotola coperti con lo zucchero,il succo di limone e la buccia tagliata a listarelle sottili e privata della parte bianca.Coprire e lasciare riposare una notte.L'indomani cuocere la confettura a fuoco vivace per circa mezz'ora,schiumando spesso.Aggiungere quindi al composto le mandorle(intere o tritate a piacimento) .Continuare a cuocere fino a densita' ottimale.Invasare la marmellata ancora calda. E' buonissima spalmata sul pane integrale....





giovedì 9 settembre 2010

Marmellata di pesche gialle

Impossibile resistere ad un cestino di pesche BIOLOGICHE ......profumatissime!!! Lo so che bisognerebbe chiamarla confettura, ma a noi piace di piu' il suono famigliare e piu'dolce di marmellata .....Kiss...Civetta

Ingredienti:
  • 1kg di pesche
  • 5oog di zucchero
  • 1 limone biologico

Tagliare la polpa di pesche e sistemarla in un contenitore conlo zucchero,la buccia di limone e il succo ,per 12 ore in frigorifero.Mescolare ogni tanto. Passato questo tempo,cuocere la marmellata per circa 1 ora.Sistemare subito la marmellata nei vasetti precedentemente sterilizzati ,chiuderli e capovolgerli per ottenere il sottovuoto.

martedì 7 settembre 2010

Torta pesche&nocciole della nonna


Siamo tornate!!!Eravamo volate su altri alberi....con altri panorami !!! Subito una torta che ha il sapore dell'estate : le pesche! Profumatissime e versatili si prestano alle interpretazioni dolci piu' svariate con risultati slendidi da vedere e deliziosi da assaggiare!!Ho aggiunto un tocco autunnale che non guasta:le nocciole!!! Kiss!! Civetta

Ingredienti:
  • 150g di burro morbido
  • 175g di zucchero di canna
  • 3 uova
  • 175g di farina
  • vanillina
  • 1 cucchiaio di scorza di limone grattugiata
  • 1cucchiaino di lievito in polvere
  • 2 cucchiai di nocciole tritate
  • 500g di pesche
  • zucchero a velo
  • 1 pizzico di sale

Lavorare a crema il burro con lo zucchero ,la vanillina,buccia di limone,il sale.Incorporare poi le uova,uno alla volta, la farina e il lievito mescolati e setacciati insieme,aggiungendoli a cucchiaiate.Unire le nocciole e amalgamare bene.Sbucciare le pesche,privarle del nocciolo e tagliarle a spicchi.Versare il composto in una teglia di 26cm e distribuire le pesche ,affondandole leggermente.Mettere in forno caldo a 180° per 30/40 minuti finche' sara dorata.A cottura ultimata spolverizzare di zucchero a velo.

sabato 10 luglio 2010

Gelato.... prelibato !



Basta!....Il forno è in vacanza !Impossibile accenderlo quando in cucina ,alle 8 la temperatura è gia' 30°!!!Ci vuole qualcosa di fressschissimo !!Ecco una invitante coppa di gelato!!!Buone vacanze a tutti ....dalle 3 Civette Golose !!!!


Ingredienti:


  • 500g di yogurt bianco greco

  • 250ml di panna fresca

  • 300g di zucchero a velo

  • fragole a tocchetti con limone e zucchero

In una ciotola,versare lo yogurt,quindiunire la panna leggermente montata con lo zucchero.Trasferire il composto nella gelatiera e procedere secondo le istruzioni in dotazione all'elettrodomestico.Quando il gelato sara' pronto,dividerlo in 6 coppe e aggiungere le fragole....kiss civetta Bea !

giovedì 24 giugno 2010

"MUUU."..fa la mucca !


Oggi, con la mia tortina che fa ...".muuuuu"...,le 3 civette vogliono partecipare all'iniziativa di Mara e Alberto e dare una mano alle piccole "stelle comete" !L'ispirazione arriva sempre dal mio giornale preferito:"Piu' Dolci".

Ingredienti per 1 mucca:

  • 1 uovo
  • 70g di farina
  • 45g di zucchero
  • 20g di mandorle tritate
  • 1 cucchiaino di cacao
  • 40g di burro
  • 4 cucchiai di latte tiepido
  • 1/2 cucchiaino di aroma arancia

Ghiaccia:

  • 125g di zucchero a velo
  • 10g di albume
  • 10g di succo di limone

Montare l'uovo con lo zucchero e il burro morbido.Aggiungere il latte, l'aroma e incorporare la farina con il lievito e il sale'quindi unire le mandorle.Ad un cucchiaio abbondante di impasto aggiungere il cacao setacciato.Versare"a zone" il composto al cacao nello stampo a forma di mucca(io ho usato quello in silicone) e completare con l'impasto giallo.Infornare a 170° per 20/22 minuti.Terminata la cottura e raffreddata la tortina,preparare la ghiaccia .Trasferirla in un conetto di carta oleata e disegnare i contorni e i dettagli della mucca.Aggiungere un fiorellino di zucchero fissandolo con la ghiaccia. .......Viva la "Cometa Pasticciona" !!!!

domenica 30 maggio 2010

Penne integrali con asparagi,ricotta e pepe verde


Sfogliando un "Sale&Pepe del 2009,ho trovato questa cremosa ricetta......perché non assaggiare?

Ingredienti per 4 persone:

  • 320g di penne integrali rigate
  • 500g di asparagi
  • 100g di ricotta
  • 4 cucchiai di latte
  • 1 cucchiaio raso di pepe verde in salamoia
  • uno scalogno
  • foglie di basilico
  • 60g di burro
  • sale


Lavare gli asparagi,privarli della parte finale + dura,tagliare le punte e affettare i gambi nello spessore di mezzo cm circa.Sbucciare e affettare lo scalogno.Sfogliare ,lavare e asciugare il basilico.Scaldare il burro in un largo tegame,rosolarvi le punte e i gambi di asparagi con lo scalogno,regolare di sale,unire il pepe verde pestato,coprire con acqua calda e proseguire la cottura per 10-12 minuti.Nel frattempo ,trasferire la ricotta in una ciotola e stemperarla con il latte. Portare a bollore abbondante acqua salata,cuocervi la pasta,scolarla lasciandola leggermente umida e versarla nel tegame con gli asparagi.Unire la ricotta ,mescolare delicatamente e padellare il tutto per qualche istante a fuoco vivo.Servire subito decorando con qualche fogliolina di
basilico......DELIZIOSA!!!
Anche questa concorrerà in "ESPLORATORI DEL GUSTO".........votatela.........!!!!!

domenica 23 maggio 2010

cakes avena&ananas


Il conto alla rovescia è già iniziato:un soffio alla fine della scuola!!!!Ma le ultime settimane sono di fuoco......verifiche....interrogazioni....tutto concentrato in poco tempo.....che fatica...!!!!Ci vuole una colazione potente:cakes con i fiocchi d'avena....!L'avena è il piu' energetico dei cereali;ricco di potassio ,fosforo,magnesio,calcio e ferro che lo rendono adatto per la crescita,a chi è sottoposto a stress fisico e intellettuale ,riduce anche il colesterolo .....magico!!!!Kiss....Civetta Bea

Ingredienti:
  • 200 g di farina
  • 100g di fiocchi d'avena
  • 2 uova
  • 170g di zucchero scuro di canna
  • 2dl di latte
  • 1dl di olio d'oliva
  • 1/4 di ananas fresco o sciroppato(ben asciugato)
  • buccia di limone o un pizzico di cannella
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1pizzico di sale

Scaldare il forno a 180°.C. Tagliare a pezzetti l'ananas.In un'insalatiera sbattere leggermente le uova con lo zucchero,il latte e l'olio.Aggiungere poco a poco la farina,i fiocchi d'avena,il sale ,l'aroma e i pezzetti di ananas.Mescolare poco.Incorporare delicatamente il lievito,poi versare nei pirottini(sistemati in stampi da muffins).Infornare.Cuocere per 20/25 minuti!....Wow...Belli i miei pirottini vero?!!!!

domenica 16 maggio 2010

Riso & pollo secondo la ricetta della zia Angela





Ingredienti





  • 8 sovracosce di pollo senza pelle


  • 1 cucchiaio da tavola di olio


  • due noci di burro


  • 2 bicchieri di latte


  • 200 ml di panna da cucina


  • 300 g di riso


  • 600ml di brodo vegetale delicato


  • 2 bicchieri di vino bianco "Pinot Grigio, Valdadige, Santa Margherita"


  • sale , q.b.


Preparazione

Rosolare le sovracosce con un cucchiaio d'olio di oliva ed una noce di burro.Aggiungere un bicchiere di vino e farlo evaporare.Coprire il pollo con il latte e lasciare cuocere.Quando il pollo è cotto aggiungere la panna e lasciare insaporire solo per 5 minuti e spegnere.Salare a piacere.In un' altra casseruola tostare il riso con una noce di burro.Versare un bicchiere di vino e lasciare evaporare.Aggiungere il brodo e portare a cottura il risotto.Irrorare il riso col sugo e il pollo.Bon appétit!......civetta Bea



Con questa ricetta partecipiamo al concorso "Esploratori del gusto"......Kiss






martedì 11 maggio 2010

Torta allo yogurt greco & mele




Non avevo mai usato lo yogurt greco nella classica "torta

allo yogurt".....è piu compatta ma morbidissima....;aggiungendo poi lo zucchero di canna integrale,le ho regalato un colore scuro molto rustico e un tocco di caramello :esperimento da 10 e lode !......Kiss.......Civetta Bea!


Ingredienti:



  • 125g di yogurt greco
  • 300g di farina "00" bio
  • 250g di zucchero di canna integrale bio
  • 2 mele
  • 100g di olio (mais o oliva )
  • 4 uova bio
  • 1 bustina di lievito
  • buccia di limone bio
  • pizzico di sale

Mescolare con le fruste le uova con lo zucchero,aggiungere lo yogurt,l'olio, la buccia di limone,la farina setacciata con il lievito e il sale.Tagliare le mele sbucciate a cubetti ed aggiungerle al composto.Cuocere in forno caldo a 180°C x 40 min.Teglia di 24cm .



giovedì 25 marzo 2010

Torta con la ricotta e gocce di frutta

Si avvicina l'estate,la prova costume.....bla.... bla.....bla ...,dieta,regime(in francese)....che tristezza!Possiamo farcela alleggerendo i dolci ,senza rinunciare alla colazione con una invitante fetta di torta......avanti tutta.....kiss

Ingredienti:

  • 300g di farina 00
  • 250g di ricotta
  • 1 vasetto di yogurt naturale(io ho usato lo yogurt all'albicocca)
  • 200g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 bustina di lievito
  • una confezione di gocce di frutta all'albicocca
Mescolare con le fruste la ricotta,lo zucchero,lo yogurt ,l'uovo,farina setacciata con il lievito e infine le gocce di frutta.Versare l'impasto in uno stampo a ciambella di 24cm di diametro (imburrato e infarinato) .Cuocere in forno caldo a 180° C x circa 40 min.A piacere spolverare con zucchero a velo.

venerdì 12 marzo 2010

Dolce di mele e uvetta all'olio d'oliva

  • Ho deciso di fare una torta senza burro e uova ,con lo zucchero di canna,farine bio, un po' light ma ugualmente squisito.....provate... !
Parteciperemo al concorso "Huile d'olive"....speriamo!!!!

Ingredienti:
  • 200g di farina di mais "fioretto" bio
  • 150g di farina "00" bio
  • 180g di zucchero di canna
  • 90g di olio d'oliva delicato
  • 50g di uvetta sultanina
  • 2 mele golden o morgan
  • la buccia grattugiata di un limone
  • un cucchiaino da te' di lievito in polvere
  • un pizzico di sale
  • 1 bicchiere di latte

Mescolare in una terrina le due farine ,aggiungere lo zucchero,la buccia di limone gratt.,il lievito e il sale .Unire olio e latte poco alla volta fino ad ottenere un composto morbido.Spelare e tagliare a fette le mele e bagnarle nel succo di limone.Ammollare le uvette nell'acqua tiepida o liquore piacere.Incorporare l'uvetta . Imburrare ed infarinare uno stampo di 24cm di diametro(il mio è e fiore),versarvi il composto e sistemare le fette di mele a piacere.Infornare a forno caldo a 180 ° C per circa 30 minuti.Poi a fine cottura sfornare la torta,lasciarla intiepidire e toglierla dalla teglia.Cospargerla di zucchero a velo.

lunedì 8 marzo 2010

venerdì 26 febbraio 2010

Margherite .......




Dopo una mattina uggiosa e grigissima,ecco un bel SOLE ,che da un po',...... aspettavamo....!
Anche ad una(come me) che adora l'inverno,....diciamocelo chiaro,.... aumenta il BUONUMORE!
Subito bisogna far sbocciare qualche fiorellino.....eccolo ! Kiss ...civetta Bea


Ingredienti :

  • 300g di farina"00"
  • 150g di burro
  • 130g di zucchero a velo
  • 3tuorli
  • 1/2 cucchiaino di lievito in polvere
  • 1 albume , zucchero semolato,marmellata di albicocche

Impastare velocemente tutti i primi 5 ingredienti,avvolgere la frolla nella velina e far riposare almeno 1/2ora in frigo .Stendere la sfoglia di 1/2 cm di spessore.Ritagliare le margherite con taglia biscotti a fiore grande.Schiacciare leggermente il centro di ogni fiore cosi' da formare un avvallamento da riempire con la marmellata.Sbattere l'albume e con una pennellessa spargerlo sui petali.Cospargere con lo zucchero semolato.Infornare in forno caldo a 180°C x 15 min.....BON APPéTIT !!!

domenica 21 febbraio 2010

Cubetti al cocco a ritmo di jazz


I cubetti al cocco fanno parte di una ricetta tipica di New Orleans e vanno accompagnati con una crema pasticcera al latte di cocco e fette di ananas....serviti nelle coppette ,cosi' da prendere il titolo di"Zuppa dolce creola"!Io vi Scrivo la ricetta della torta che gia da sola è una vivace esplosione di ....piacere...da accompagnare ad un te' o ad un caffè fumante!Il cocco le regala un gusto e un profumo irresistibile ! Molto presto sperimentero' anche la crema e non manchero' di postarvela!.....


Ingredienti:

  • 200g di farina tipo"00"

  • 50g di cocco essiccato grattugiato

  • 125g di burro

  • 130g di zucchero di canna

  • 3 tuorli

  • 1dl di latte

  • cannella,noce moscata,scorza di 1/2 limone grattugiata

  • 1 bustina di lievito in polvere

Sciogliere il burro a bagnomaria. Sbattere i tuorli con lo zucchero finche' saranno spumosi,quindi incorporare poco alla volta la farina setacciata,il cocco,il burro tiepido (quasi freddo) e il latte:il composto non deve formare grumi.Profumare con la cannella, un pizzico di noce moscata,la scorza di limone e, per ultimo aggiungere il lievito setacciato. Versare il composto in una tortiera ,imburrata e infarinata ,di 24cm di diametro,farlo assestare e cuocere a forno preriscaldato a 170°C ,per 35 min. circa. Io ho usato una tortiera quadrata e i cubetti vengono meglio....!

venerdì 12 febbraio 2010

Nodini di giovedi' grasso .


Questi nodi di giovedi' grasso, mi ricordano quelli della mia nonna,non sottili e piuttosto croccanti.Sono molti i nomi con cui sono conosciuti questi tipici dolcetti.Chiacchere è il loro nome lombardo, ma diventano bugie in Piemonte,galani aVenezia,crostoli aVicenza,cenci in Toscana,frappe a Roma,sfrappole a Bologna,lattughe a Mantova.Una volta i nodi di pasta fritta ,fatti in casa e disposti in cestini di vimini ,venivano regalati ad amici, parenti e vicini,ed erano un pretesto per scambiarsi notizie e pettegolezzi:chiacchiere,appunto......!Kiss.....Civetta ......Bea

(Ricetta di SALE&PEPE 02/10)


Ingredienti:





  • 450g di farina

  • 150g di zucchero

  • 4 uova

  • un pizzico di bicarbonato

  • 40g di burro

  • olio per friggere

  • zucchero semolato,pizzico di sale

Impastare la farina con zucchero,burro morbido a tocchetti,un pizzico di sale,le uova ed il bicarbonato fino ad ottenere un composto sodo.Formare una palla,avvorgerla nella pellicola e lasciare riposare per 30 minuti.Stendere lapasta in una sfoglia spessa circa 3mm e tagliarla a strisce di 1,5 x12 cm,annodarle al centro,lasciando il nodo molto largo,e friggerle in abbondante olio caldo. Dopo avere scolato i nodini man mano che sono dorati,cospargerli con zucchero semolato .........Non resisterete alla tentazione.....!!!!

domenica 7 febbraio 2010

Mai un Carnevale senza le frittelle.....!!!!

Frittelle che passione...!La ricetta è quella di PIU' DOLCI!Non credevo al risultato....,perchè non sono abituata a friggere!!Alla fine sono stata promossa!!! Kiss bea

Ingredienti:

-500g di farina

-150 di zucchero

-150 di burro

-4 uova

-3cucchiaini di lievito

-3 pizzichi di sale

-Zucchero a velo

-olio x friggere

In una capiente ciotola lavorare velocomente il burro con lo zucchero fino ad amalgamarli.Unire una alla volta le uova ed infine setacciare sul composto la farina con il lievito e il sale.Lavorare rapidamente il composto con le mani ,fino ad ottenere una pasta elastica.Dividere la pasta a pezzi e, con le mani infarinate,preparare dei filoncini ,da tagliare poi a tocchetti delle stesse dimensioni.Friggerli in abbondante olio caldo.Scolarli su carta da cucina e spolverizzare con zucchero a velo.

Dedico queste delizie alle altre 2 civette troppo impegnate in questo momento!!!!

Viva il Carnevale


Mi sono divertita moltissimo realizzando questo bel faccione!Modestamente,ho vinto anche il primo premio alla scuola di mio figlio,nonostante ci fossero altre bellissime torte(tutte vendute x beneficenza)!..... Ho preso spunto da un giornale di cucina favoloso che ora non c'è piu'(Buona Cucina)....peccato!
La torta base è un pan di spagna farcito con 2 strati :uno di nutella e uno di crema pasticcera.
Per la decorazione,ho usato il fondente bianco e colorato,smartis,ciliegina candita,cioccolato sciolto!Il tutto è stato "incollato"con la ghiaccia!......Buon Carnevale! Kiss!.....Civetta Bea!

sabato 6 febbraio 2010

Muffins al cioccolato di S.Valentino


I muffins sono nati in Inghilterra per la colazione del mattino o per il tè delle 5,sono stati adottati dagli americani.Si adattano in ogni occasione: feste per bambini,per picnic o buffet.Hanno un impasto soffice e leggermente umido.Sono farciti di frutta ,di ortaggi,con spezie,formaggi..ecc..insomma ,dei veri trasformisti .....un piacere a cui è difficile rinunciare!Questa ricetta l'ho copiata dalla rivista piu' bella ....per me...per fare dolci con successo...:PIU' DOLCI!

Con 2 cuoricini di zucchero romantici diventano un dolce per S.Valentino.......Kiss !Civetta Bea !

Muffins nocciole e cacao(Anche per i celiaci)


Ingredienti:


  • 70g di nocciole

  • 100g di burro

  • 4 uova

  • 130 di zucchero

  • 150g di fecola

  • 20g di cacao

  • 1 bustina di lievito

  • 3 pizzichi di sale

  • Decorazione:gocce di cioccolato,zucchero a velo

Montare il burro con la meta' dello zucchero,unire i tuorli e continuare a montare.Setacciare sul composto la fecola con il cacao,il lievito e il sale.Aggiungere gli albumi montati a neve ferma con lo zucchero rimasto ed infine le nocciole.Mescolare con delicatezza per non smontare il composto e distribuirlo nei pirottini di carta che poi trasferirete nelle impronte dello stampo da muffins.Cospargere con le gocce di cioccolato e infornare a 175° per 15/16 minuti.Sfornare e sformare i muffins su una gratella.A piacere spolverare con zucchero a velo e decorare con cuoricini!


P.S.....Dedico questi dolcetti senza glutine a Cecilia!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta .....MUFFINS MANIA .....di.....PAN DI PANNA!

giovedì 28 gennaio 2010

Confortatemi con le mele......!






Qesto e' il titolo di un divertente libro di Ruth Reichl, critica culinaria americana.Il romanzo è ricco di humour e trascina in un viaggio in cui amore e cibo si fondono perfettamente!......E nel libro si trovano anche delle ricette interessanti......da provare!La mia torta è proprio .....diciamo...."confortante".....per iniziare.... la dieta!!!!Kiss..... Civetta Bea!


Dedicata a Bruchina!


Ingredienti:


-4 mele golden


-2 uova


-250g farina oo


-150g zucchero


-130g burro


-1 bust.lievito


-5 cucchiai latte


-1 limone non trattato


-1 pizzico di sale


Sbucciare le mele e tagliarne 2 a tocchetti e 2 a fette e bagnarle nel limone.Lavorare100g di burro morbido con lo zucchero,i tuorli,farina e scorza di limone .Mescolare e aggiungere il lievito stemperato nel latte.Aggiungere gli albumi montati a neve ferma (con un pizzico di sale)e incorporare al composto mescolando dal basso verso l'alto.Versare il composto nello stampo e affondare i tocchetti di mele.Sistemaresulla superficie le fettine.Spennellare con il burro restante fuso(30g).Cuocere in forno caldo a 180° gradi per 35-45 min......Sentirete che profumo!.....


"Cosa metto nel cestino ?"

"Cosa metto nel cestino ?"
Contest di "Assaggi di viaggio"

Tentiamo...

Tentiamo...
http://gattoghiotto.blogspot.com/2011/02/mise-en-placeil-mio-nuovo-contest.html

My lucky

My lucky
www.mylucky.org

Mai dire Mais

Mai dire Mais
Scade l' 8 Maggio

Siamo anche qui....

Siamo anche qui....
Dolcemente...mela-mangio"

Partecipiamo..qui..!

Importante iniziativa

Tanti auguri..a..te...x 3...!!!

Tanti auguri..a..te...x 3...!!!

Partecipiamo a...