domenica 22 maggio 2011

Tripudio di dolci sfogliatine:....girandole con uvette e ...ventagli al cardamomo





La pasta sfoglia é un "must" della pasticceria ,ma di difficile esecuzione.....!Per fortuna la troviamo pronta al super o dal panettiere sotto casa....e....in un attimo abbiamo dei dolcetti...supergolosisssimi...parola di Civette Golose...!!! Kiss....




......!!!! Dimenticavamo di ....presentarvi il nostro...maggiordomo : Mister Frog !...Vi piace ?....



Girandole con uvette



Ingredienti:


  • 250g di pasta sfoglia stesa rettangolare

  • zucchero

  • uvette ammollate nel marsala o altro liquore

  • 1 albume

Srotolare la pasta e cospargerla con lo zucchero sopra e sotto.Distribuire le uvette ,ben strizzate ed asciugate,sulla superficie.Arrotolare la sfoglia a formare una spirale.rimettere in frigo per 10 minuti.Ritagliare delle girandole alte mezzo centimetro e posarle su teglie con carta forno.Pennellare la superficie con l'albume e spolverizzare con altro zucchero.Cuocere in forno preriscaldato a 190° C per 18/20 minuti.Lasciare raffreddare su una gratella.


Ventagli al cardamomo




Ingredienti:




  • 250g di pasta sfoglia stesa rettangolare

  • 1/2 cucchiaino di cardamommo tritato

  • 70g/80g di zucchero

Mescolare lo zucchero ed il cardamomo.Spolverizzare il piano di lavoro con 1 cucchiaio della miscela preparata.Srotolare la pasta sfoglia.spolverizzarla con un altro cucchiaio di di zucchero e cardamomo .Ripiegare i due lati lunghi in modo che si tocchino al centro.Spolverizzare ancora con un cucchiaio di miscela e ripiegate ancora gli stessi lati a toccarsi al centro e spolverizzare.Piegare infine la pasta a metà nel senso della lunghezza.Lasciare riposare in frigo per 10 minuti.Tagliare in 12 fette e disporle con il lato tagliato verso il basso sulla teglia con carta forno ben distanziati.Cospargere ancora i ventagli con lo zucchero rimasto.Cuocere in forno preriscaldato a 190°C per 15 minuti fino a quando saranno dorati.Lasciare raffreddare su gratella.










domenica 15 maggio 2011

Torta di ciliegie con crosta alle mandorle


Eccoci qui....non eravamo scappate..o volate via...nessuno ci ha rapito....è che....nel nostro bosco ...c'è molto da fare...colpa della bella stagione....tutti gli alberi carichi di ciliegie......e ora subito la torta...che matte queste Civette!!!!....Kiss...


Ingredienti:


  • 200g di burro

  • 200g di zucchero di canna

  • 1 bustina di zucchero vanigliato

  • scorza di limone grattugiata

  • 1 pizzico di sale

  • 4 uova

  • 1/2 bustina di lievito in polvere

  • 70g di fecola

  • 150g di farina

  • 50g di mandorle in farina

  • ciliegie(circa 1/2 kg)

Per la crosta di mandorle:



  • 30g di zucchero di canna

  • 50g di farina

  • 80g di mandorle tritate

  • 100g di burro freddo

Accendere il forno a 180°.Imburrare e infarinare una teglia.


Mescolare il burro ammorbidito,lo zucchero,lo zucchero vanigliato,la scorza di limone e il sale.Unire gradualmente le uova sbattute.Incorporare alla massa il lievito setacciato con la fecola e la farina e aggiungere le mandorle.Stendere l'impasto in modo uniforme sulla teglia.Snocciolare le ciliegie e distribuirle sulla superficie ricoprendola.Preparare la crosta di mandorle:mescolare lo zucchero con la farina le mandorle e il burro freddo,sbriciolare quindi il composto ottenuto e cospargere la torta con i granelli. Infornare per circa 30 minuti......Voilà....





Ricetta tratta dal libro "Dolci Dolomiti" editore Athesia

"Cosa metto nel cestino ?"

"Cosa metto nel cestino ?"
Contest di "Assaggi di viaggio"

Tentiamo...

Tentiamo...
http://gattoghiotto.blogspot.com/2011/02/mise-en-placeil-mio-nuovo-contest.html

My lucky

My lucky
www.mylucky.org

Mai dire Mais

Mai dire Mais
Scade l' 8 Maggio

Siamo anche qui....

Siamo anche qui....
Dolcemente...mela-mangio"

Partecipiamo..qui..!

Importante iniziativa

Tanti auguri..a..te...x 3...!!!

Tanti auguri..a..te...x 3...!!!

Partecipiamo a...